2021/05/21
ID: 3106

Soddisfare le specifiche di CO2 dei clienti industriali risparmiando denaro

Il modulo di efficienza energetica MSE6-C2M di Festo rivoluziona i sistemi ad aria compressa

Le aziende industriali leader del settore automobilistico, farmaceutico e alimentare hanno chiari obiettivi riguardo alle emissioni di CO2 per i loro prodotti. Questi richiedono ai costruttori di macchine di realizzare significativi risparmi energetici nelle nuove generazioni di macchine rispetto al passato. Proprio per questo motivo Festo offre una soluzione senza pari nel mercato globale dei sistemi ad aria compressa con il modulo di efficienza energetica MSE6-C2M.

Il modulo di efficienza energetica MSE6-C2M di Festo è un pioniere globale nel monitoraggio del consumo e dell'alimentazione di aria compressa, rilevando automaticamente le perdite e la velocità di ritorno sugli investimenti. Questo assicura che le macchine e i sistemi siano sempre efficienti.

 

Ridurre i consumi di aria compressa

Quando si tratta di monitoraggio delle condizioni nei sistemi ad aria compressa, il modulo di efficienza energetica non solo consente di raccogliere e analizzare i dati di utilizzo, ma può anche ridurre automaticamente i consumi intervenendo attivamente nella erogazione. Grazie alla tecnologia brevettata di Festo, gli utenti possono risparmiare fino a 3,2 tonnellate di CO2 e centinaia di euro di costi operativi all'anno, come dimostrano i calcoli e i test.

 

Il modulo di efficienza energetica MSE6-C2M combina regolatore di pressione, valvola on/off, sensori e comunicazione fieldbus in un'unica unità intelligente. Il modulo monitora il consumo di aria compressa, interrompe l’erogazione di aria compressa dopo l'arresto della produzione per un certo periodo di tempo e contemporaneamente impedisce che la pressione del sistema scenda al di sotto di uno livello specifico di pressione di stand-by. Questo funziona in modo simile al sistema automatico di start e stop in un'auto moderna, in modo che non si verifichino sprechi di energia.

 

Pronto per l'industria 4.0

Il basso livello di pressione consente di risparmiare energia, senza la necessità di lasciare l'impianto completamente depressurizzato. In questo modo, le macchine sono sempre disponibili. L'MSE6-C2M è in grado di rilevare automaticamente le perdite che si verificano nel tempo e le segnala ad un controllore. Può essere completamente integrato nella rete di macchine tramite PROFINET. Tutti i valori misurati come la pressione, la portata o i parametri del sistema sono disponibili nel PLC o nel Cloud e possono essere visualizzati o ulteriormente elaborati individualmente.

 

Tutti i valori in vista

I valori misurati per la portata, il consumo d'aria e la pressione possono essere visualizzati in qualsiasi momento. Gli operatori del sistema possono utilizzare queste informazioni come base per il monitoraggio intelligente dell'energia di una macchina. Con l'MSE6-C2M è possibile, ad esempio, determinare se oggi un sistema consuma più aria di un anno fa, quanta aria compressa è necessaria per un lotto di produzione, se la pressione è regolata correttamente o i livelli di pressione e portata al momento del guasto macchina.

 

www.festo.com/mse6

© Festo SE & Co. KG
MSE6-C2M modulo di efficienza energetica
Regolazione, commutazione, misurazione: controllo completo dell'alimentazione di aria compressa con il nuovo modulo di efficienza energetica MSE6-C2M di Festo.

Persona di contatto globale

Download

Condividi comunicato stampa